Le lacrime di Xarma

I nuovi Cavalieri di Criss

28 di Maatera
Selimur passa a chiamare Racael riferendogli che lady Cyndine ha accettato di vederci. Ci rechiamo lì ma l’incontro risulta alquanto infruttuoso. La Lady vestita a lutto accompagnata da 2 damigelle è sulla difensiva e ancora sconvolta dalla morte di Dubris…non riusciamo ad ottenere informazioni utili, tranne che convincerci definitivamente che il nostro incarico non era partito da lei. Nel frattempo, notiamo una nuova mania compulsiva di Delezar mostrare a tutti i la sua bussola, chiedendo a tutti di prenderla in mano…(non pensate male). Dopo che Racael aveva mostrato alla Lady una susina ed un kiwi quest’ultima se ne va indignata minacciandoci di metterci al rogo per stregoneira. La giornata passa tranquilla.

29 Maatera
il re ci convoca (questa volta attorniato da guardie per comunicarci che non giungono più notizie da un forte al limite di Valle Arcana: noi diremo che ce ne occuperemo dopo il consiglio in cambio di un passaggio (5 giorni di viaggio).

30 di Maatera
il giorno del consiglio: la sala del consiglio si mostra a noi come un’arena ed al centro due schieramenti di banchi contrapposti pieni di nobili (vestiti uguali ma con un particolare di un colore diverso che richiama l’appartenenza ad un gruppo) al cui centro si trova il re equidistate da entrambe le fazioni. Dopo una serie di soporiferi ‘ordini del giorno’ (vedi verbale assemblea) si passa a discutere dalle proposte lasciate in eredità da Dubris: se il dibattito lasciava presagire un risultato incerto (oltre 4 ore di animata discussione), le votazioni sono andate pesantemente contro gli emendamenti lasciati dal Santo… ciò sottolineva come ci fossero dei chiari falchi nello schieramento a favore di Dubris: tutte le leggi a favore del popolo sono state bocciate! L’ ultimo atto inerente alla concessione dell’uso della magia è stato quello di accettarlo, ma di discuterne alla prossima assemblea. Ed infine….squillino le trombe: Racael, Delezar Noxus e Alazon vengono nominati cavalieri di Criss e di valle centro. I quali subito dopo il consiglio si recano ad iscriversi all’albo, riscuotere il vitalizio di 100 m.o. e scoprire di essere stati nominati capitani di un piccolo contigente!

31 di Maatera
La mattina dopo il malfidatissimo capitano Pinus ci viene a chiamare con 10 uomini…

Comments

Noxus

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.