Le lacrime di Xarma

La furia dei ragni

Nonostante gli sforzi di tutto il gruppo, i ragni continuano a riversarsi nella torre. La fata, vista il numero soverchiante si nemici, decide di teletrasportare tutti lontano dalla valle. Tutti tranne il druido, che decide di trasformarsi in falco e volare in alto, sfuggendo dalla furia dei ragni.
Il gruppo si ritrova stanco e acciaccato nella stanza di Langil.
Il druido, ormai in salvo, dall’alto osserva che i ragni, senza piĆ¹ prede da cacciare, iniziano a sciamare fuori dalla torre, riversandosi nella valle anche dalle altre tori, e come in preda ad una frenesia di sangue, iniziano ad attaccarsi l’un l’altro e divorarsi a vicenda.

Comments

Six

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.