Le lacrime di Xarma

L'elmo di Iskar contro l'avatar di ilun

l elmo di Iskar si restringe, e il nano, spinto da una strana volontà, prende l elmo e se lo “inchiana” in testa. barcolla, sembra frastornato. noxus e delezar si avvicinano e provan oa togliergli l’elmo pensando che lo stia facendo soffrire, ma il nano li allontana. sente la volonta di Iskar nell’elmo, ma non lo controlla. si sente meglio. discutono un pò sul da farsi e fanno una prova: la fatina mette dentro la sfera di otiluke il nano, delezar e la laban. il nano sfodera la laban e quando va per prenderla, attorn oalla sua mano si forma come un guanto etereo, identico a quello dell’avatar, e riesce ad afferare la laban senza morire! dopodichè la infodera nella pelle di drago e la restituisce ad alazon. così decidono di andare verso kriss. ma una volta arrivati, Noxus viene colpito dalla fatidica lancia di Arin! e allora la fatina consiglia di andare nella caverna del drago scheletrico per riposare e curarsi. Una volta teleportati, il nano fugge di paura, gli altri sembrano quasi incuriositi dallo scheletro mastodontico. La fatina racconda le varie vicende di Batio e Silas. una volta riposati, curati e studiato le spell, i nostri in teleportano verso Kriss. ma una volta arrivati vengono attaccati di nuovo dall’avatar di Ilun. un enorme figura scura a cavallo che brandisce una enorme, sottilisisma, silenziona, falce di luna. la fatina scappa impaurita. gli altri provano a lanciare raggi e frecce. peccato che quello scigurato di un elfo ciccione colpisca Noxus, piuttosto che l’immondo nemico.

Comments

Noxus

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.