Keruz Kardan

Il Fabbro

Description:

Il nano Keruz Kardan è il miglior fabbro che sia mai nato da stirpe mortale. A lui fu concesso l’onore di utilizzare la Forgia di Erementarr, dono degli Dèi in grado di creare qualsiasi arma concepibile. Spinto dal proprio orgoglio, istigato da Davlamin il Saggio e dal Consiglio degli anziani presediuto da Re Belorin Settemartelli di Jamhorn, con il consenso dei Re delle altre città naniche, Kardan utilizzò una metà della Spada spezzata di Iskar per creare la Lama maledetta. Per questo fu punito dagli Dèi tutti, e fu l’unico a restare cosciente durante l’esilio nel limbo dei nani. Il suo corpo, sospeso in aria e straziato da rovi metallici, non fu alleviato dal bisogno di nutrirsi, dormire o bere; eppure, per oltre quattrocento anni, la morte gli venne negata. Recentemente è stato liberato, e curato entro i limiti del possibile, da un gruppo di avventurieri noti come gli Emissari del Drago Primevo.

Bio:

Keruz Kardan

Le lacrime di Xarma Andar